Blog: http://wobegon.ilcannocchiale.it

Il Football, e la Secchia Rapita

Togo ed Angola per la prima volta ai mondiali. Passo decisivo del Bahrain, che pareggia fuoricasa in Uzbekistan. Il Lichtenstein sfiora il colpaccio a Lisbona (un posto dove la Russia ha perso 7-1), chiude in vantaggio il primo tempo, poi tiene sul pareggio fino all'86esimo. Il mondo e' proprio piatto direbbe Tom Friedman.
Ed un passettino di questo appiattimento e' stato fatto anche qui: Minnesota ha battuto Michigan a Football. Era dal 1986 che, ogni singolo anno, ci perdeva. Immaginatevi la frustrazione. Non solo, ha vinto a casa loro, davanti a 111mila spettatori, roba che di questi tempi manco il Maracana'. E si e' portato a casa la Little Brown Jug (la secchia rapita, per l'appunto), che e' il trofeo simbolo di questa particolare rivalita' universitaria. Con Wisconsin ci si gioca l'ascia del leggendario boscaiolo Paul Bunyan e con Iowa uno strano porcello di ceramica, da bravi goliardi delle grandi praterie.
Minnesota ha vinto con un calcio da 3 punti a 6 secondi dalla fine. Il calciatore si chiama Giannini.
Er principe, I suppose.

Pubblicato il 9/10/2005 alle 2.48 nella rubrica Minnesota Nice.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web